Calcio a 5/femminile: ancora una sconfitta per il Corrado Borussia Policoro

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

Corrado Borussia vs Fasano

Altra sconfitta per le ragazze del Corrado Borussia Policoro di calcio a 5, davanti al proprio pubblico del Palaercole, nella diciassettesima giornata del campionato di serie A. Contro la Dona Style Fasano, terza nella classifica di questo girone C, passivo di 5-2 al termine di una gara comunque combattuta, dove le ragazze di mister Cafarella si erano portate in vantaggio per ben due volte.

Il primo vantaggio arriva dopo appena 28” dall’inizio della gara, a siglarlo è Roberta Bergamotta, dopo una ripartenza del capitano Giusy Scarcia, che riesce a servire la numero sette biancorossa. Ma due minuti dopo è subito pareggio delle ospiti con Brenda Moroni. Al 6’55” si riporta in vantaggio la squadra policorese grazie a Sharon Di Sanza che sul secondo palo insacca un assist dalla destra di Federica Gentile. Nel giro di un minuto micidiale uno-due della squadra pugliese, che prima con Patrizia Convertino al 14’53” e poi nuovamente con la Moroni ribaltano il risultato sul 2-3 con cui si chiude la prima frazione di gioco.

Nella ripresa occasioni da una parte e dall’altra, ma è la Dona Style Fasano ad allungare, ancora con la Convertino dopo cinque minuti e mezzo e chiudendo la gara con la tripletta personale della Moroni al 17’46”.

Per la compagine policorese, attesa domenica prossima da una difficilissima trasferta a Lamezia Terme, è ora ultima posizione in classifica per via della vittoria della Cus Cosenza contro il Martina.

A fine gara mister Cafarella commenta così:”purtroppo commentiamo ancora un risultato negativo, nonostante la squadra oggi abbia messo tutto in campo. Credo paghiamo con il passare dei minuti il dispendio di tante energie, intanto credo sia l’unico modo per poter affrontare queste squadre molto forti e ben organizzate, come era oggi il Fasano. Ho visto comunque un buon atteggiamento della squadra, a parte qualche disattenzione che potevamo evitare, eravamo riusciti anche a passare in vantaggio per due volte. Non dobbiamo mollare e continuare a lavorare per migliorarci, per la salvezza ci sono sempre i playout, qualora non dovessimo arrivare alla terz’ultima posizione e dovremo arrivarci nel miglior modo possibile”.

Anche capitan Scarcia dispiaciuta molto del risultato:”peccato davvero perchè credo che oggi abbiamo comunque fatto una buona gara e sinceramente credevo potessimo portare a casa almeno un punto, dispiace perchè adesso la classifica si è messa molto male, ma continueremo a lavorare come stiamo facendo sperando di poter riuscire a far meglio nelle prossime gare, i risultati purtroppo ci tagliano le gambe, ma non molleremo affatto”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 443volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto