Calcio a 5: derby lucano in A2 tra Avis Borussia Policoro e Sefim Matera

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

Avis Salinis

Derby lucano nel girone B del campionato di serie A2 di calcio a 5.

Per l’Avis Borussia Policoro, reduce dalla Final Eight di categoria, il calendario prevede infatti la sfida esterna contro la giovane Sefim Matera, ultima in classifica e già retrocessa in serie B, che sta onorando la stagione affrontandola con i ragazzi locali dell’under 21.

Non ci dovrebbero essere problemi per la formazione di mister Leopoldo Capurso ad acciuffare i tre punti e mantenere la quarta posizione in classifica per raggiungere l’obiettivo playoff, non più scontato dopo i sei punti di penalizzazione che le hanno fatto perdere ben due posizioni in classifica.

Mister Capurso dovrà fare a meno sicuramente del portoghese Osvaldo e di Silon Junior, acciaccati; sarà l’occasione per dare più spazio a chi ha giocato meno e far ruotare tutta la rosa a disposizione.

Il capitano dei biancorossoblu Cristiano Scandolara vuole affrontare il derby con grande rispetto per la compagine materana: ”i ragazzi del Matera sono un vero esempio per ciò che stanno facendo, per come stanno onorando il campionato; per noi è una partita da tre punti come tutte le altre, vogliamo fare il massimo in queste tre gare che ci restano per arrivare nei playoff con una buona posizione e poterli affrontare sul nostro campo, sappiamo quanto sia importante dato che nella scorsa stagione l’abbiamo vissuto sulla nostra pelle. Abbiamo un po di problemi di formazione ed una rosa ridotta, ma faremo il possibile per fare il nostro meglio e provare poi a raggiungere la serie A. Veniamo da una final eight dove siamo usciti a testa alta contro la squadra più organizzata sotto tanti punti di vista, infatti si è poi aggiudicata la coppa, siamo fieri di ciò che siamo riusciti a fare. Ci dà la forza in più per affrontare questo finale di stagione”.

“Affrontiamo una squadra forte e che ha bisogno di punti importanti per i play off, una squadra che non può permettersi passi falsi – spiega l’allenatore del Matera, Salvatore Ferrara – Siamo consapevoli del divario tra i due gruppi, ma i nostri ragazzi d’altro canto, vogliono dimostrare i loro ulteriori progressi, dando il massimo in una sfida importante. Poi, è sempre un derby, nessuno vuol fare brutta figura. Anzi, i ragazzi voglio impressionare, soprattutto sul proprio parquet. Senza dubbio il Policoro darà il massimo per portare a casa i tre punti. Noi, da parte nostra, vogliamo mettere in campo le nostre qualità e la nostra organizzazione, che sta migliorando ancora – continua Ferrara –. L’impegno sarà massimo, questa è una delle ultime tre gare da disputare in questo campionato e non vogliamo lasciarci sfuggire l’occasione di ottenere soddisfazioni. Tre partite contro squadre che ambiscono ai play off e che difficilmente molleranno qualcosa. Ma noi vogliamo ugualmente provarci per quanto abbiamo lavorato e per quanto abbiamo dato fino ad ora in una stagione difficile e complicata. Questi ragazzi meritano il rispetto di tutti e vogliono anche conquistarselo”.

Tra i convocati tra le fila materane torna Filippo Angelastri, che la scorsa settimana ha scontato la squalifica di un turno.

L’appuntamento è per sabato pomeriggio alle ore 16 presso la Tensostruttura di via dei Sanniti della Città dei Sassi.

Commenti

Questo articolo è stato letto 181volte!

Tags: , , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto