Bernalda: Continua la manifestazione "C’era una volta"

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Continua la manifestazione “C’era una volta” che lo scorso sabato ha fatto tappa in piazza San Rocco a Bernalda.
La manifestazione, promossa dall’associazione “Movimento per Bernalda e Metaponto” che, in collaborazione con la locale Pro Loco, le associazioni “Beati gli Ultimi” e “le Melodie” porta in giro per le piazze bernaldesi le tradizioni della città di san Bernardino.
E’ stata la bruschetta la protagonista della seconda serata della manifestazione “C’era una volta”.
A presentare la serata il presidente del “Movimento per Bernalda”, Federico Scasciamacchia, che ha ribadito sul palco i motivi che spingono la sua associazione ad organizzare la manifestazione. 
Riproprorre le tradizioni e quindi i piatti tipici affinchè esse non vengano mai dimenticate ma al contrario valorizzate. 
Presente l’amministrazione comunale nella persona del vicesindaco e dell’assessore alla Cultura.
Una serata movimentata che ha animato il quartiere san Rocco, una deliziosa piazzetta all’interno del centro storico di Bernalda. 
Molta la gente che ha partecipato dando il proprio contributo alla manifestazione.
Divertente inoltre la gara dei mangiatori della bruschetta che ha visto coinvolti diversi ragazzi che hanno rappresentato i rioni di Bernalda dove la manifestazione farà tappa.
Il lavoro che intendo portare avanti – ha dichiarato il presidente del “Movimento per Bernalda”, Federico Scasciamacchia – vuole affermare l’identità del nostro popolo in maniera unita e compatta indipendentemente dalle appartenenze politiche a beneficio del territorio quindi a difesa di tutte quelle attività tramandate dai nostri avi”.

“I risultati sono visibili – continua il presidente dell’associazione jonica – a distanza di cinque anni, tanti hanno condiviso le mie motivazioni, a partire dalla Pro Loco, alle associazioni Melodie e Beati gli Ultimi, all’amministrazione comunale e agli operatori della ristorazione, senza i quali non si sarebbero potuti realizzare i piatti tipici della nostra tradizione. 
Per questo, ho voluto allargare a tutte le piazze bernaldesi l’evento che deve essere di tutta la città e di tutti i cittadini”.
Prossimo appuntamento sabato 9 luglio in via della China.
Commenti

Questo articolo è stato letto 755volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto