Bernalda: “Ciò che è accaduto è un problema politico”

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

bernalda“Quanto accaduto al Comune di Bernalda pone un problema politico che va ben oltre l’orizzonte municipale ed investe direttamente il Partito Democratico di Basilicata. Di fronte a comportamenti come quelli verificatisi in Consiglio Comunale, frutto di divisioni interne che lasciano in solitudine chi ha l’ingrato compito di amministrare, scaricando sulla pelle dei cittadini i disagi di una litigiosità alquanto incomprensibile, specie se all’interno dello stesso Partito, c’è da chiedersi se sia possibile continuare a guardare a questa realtà con un’ottica di ampia prospettiva”.
Lo afferma Marco Arciero, componente della Direzione regionale del Pd. “Bernalda – dice – è il Comune in cui il Pd, con il sindaco Chiruzzi e la sua instancabile conduzione amministrativa, spesso improntata al sacrificio personale, aveva messo in campo un’azione esemplare, tanto nella fase elettorale, mediante l’utilizzo delle primarie, attraverso cui si erano portati i cittadini ad indicare una leadership ed un voto che, contro ogni pronostico, avevano consegnato un successo netto, convincendo la maggioranza dei cittadini anche a fronte della presenza di quattro liste in competizione; quanto in quella amministrativa, pur nel deserto finanziario in cui si è venuto a trovare il Comune e si trova oggi la stragrande maggioranza dei comuni italiani. Ma oggi questo patrimonio- continua Arcieri –  viene purtroppo sprecato, fornendo un indegno spettacolo ai cittadini e un ancor più grave segnale alla politica in senso lato, che vede contrapposizioni ed imboscate provenire unilateralmente da una delle due aree culturali che si erano riunite nel lungimirante progetto del Partito Democratico, a danno dell’altra, di composizione più moderata. Il becero copione nazionale che abbiamo vissuto anche recentemente ed in più occasioni, a partire dall’elezione del Presidente della Repubblica – conclude l’esponente del Pd – continua a produrre i suoi frutti velenosi anche nelle nostre comunità”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 717volte!

Tags: , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto