Berlusconi ha la fiducia, il commento dei senatori lucani

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Il 14 dicembre resterà una giornata campale per la politica italiana.
Berlusconi incassa la fiducia del Parlamento, grazie a soli tre voti, e rimane al governo.
“Con questo voto – ha dichiarato il senatore del Popolo delle Libertà, Cosimo Latronico – il Parlamento ha effettuato un grande segno di responsabilità perchè l’Italia ha bisogno di stabilità e lo dimostrano i fatti inquietanti accaduti a Roma mentre alla Camera e al Senato si votava la fiducia”.
“Nonostante i numeri siano poco rassicuranti – ha proseguito il senatore azzurro – sono sicuro che questo governo riuscirà a superare questo momento particolare, altrimenti alternativa all’esecutivo Berlusconi è il voto”.
Di tutt’altro parere invece il pensiero di Carlo Chiurazzi, eletto al Senato tra le fila del Partito Democratico, che prende atto della fiducia ma si chiede fino a che punto questo governo possa andare avanti.
“Berlusconi – ha dichiarato Chiurazzi – dovrebbe concludere il suo mandato poiché quest’Italia e il particolare momento economico che stiamo vivendo, meritano un esecutivo stabile e non quello che invece si è delineato alla Camera.”
Sul piano politico – ha concluso il senatore del Pd – la giornata odierna ha denotato come intorno a Berlusconi nel giro di un anno si sia creata una voragine non più colmabile, e i numeri lo dimostrano”.
Pareri discordanti, dunque, in attesa di quanto accadrà nelle prossime ore a Roma.
Commenti

Questo articolo è stato letto 700volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto