Ancora scosse di lieve entità anche al confine tra Basilicata e Calabria

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Altre due scosse di terremoto sono state registrate la notte scorsa nell’area del Pollino, al confine tra Basilicata e Calabria. 
La prima scossa è avvenuta alle ore 0.51, la seconda alle ore 6.04, per entrambe la magnitudo è stata di 2.8.
 Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), l’epicentro è stato in prossimità del comune cosentino di Morano Calabro e di quelli potentini di Rotonda e Viggianello. (ANSA).
Commenti

Questo articolo è stato letto 326volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto