Anche a Policoro torna l’appuntamento con le "Stelle di Natale Ail"

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Come ogni anno torna l’appuntamento con le “Stelle di Natale Ail”.

Questa volta fioriscono dall’8 all’11 dicembre 2011 nelle principali piazze italiane. 
E anche a Policoro, i volontari dell’Ail hanno venduto in Piazza Eraclea, la stella di Natale al simbolioc prezzo di 12 euro. 
Con questo piccolo contributo si darà un’importante aiuto ai ricercatori che combattono per trovare una cura definitiva per le leucemie, i linfomi e il mieloma.



La manifestazione dell’Ail giunge alla XXIII edizione, ed è svolta sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica. 
In questi 22 anni ha dato modo di raccogliere i fondi necessari al finanziamento di progetti di Ricerca e Assistenza, progetti con alto valore scientifico e sociale. 
Allo stesso tempo, il lavoro dei volontari e del personale coinvolto ha contribuito a sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti di queste serie patologie e l’importanza della ricerca.
 
Nello specifico, i fondi raccolti sono utilizzati per sostenere la Ricerca scientifica; finanziare il Gruppo Gimema (Gruppo Italiano Malattie Ematologiche dell’Adulto) cui fanno capo 150 Centri di Ematologia; supportare i Reparti di Ematologia con medici, infermieri, biologi anche per mezzo dell’acquisto di nuove attrezzature sanitarie. 
I fondi servono altresì per collaborare col servizio di Assistenza Domiciliare. Questo tipo di assistenza – destinata ai pazienti di tutte le età – è molto importante al fine di garantire le terapie nel proprio ambiente familiare: a oggi l’Ail finanzia 40 servizi di assistenza domiciliare.

Parallelamente, il Gruppo di Ricerca Clinica opera incessantemente nei confronti delle malattie ematologiche con lo scopo di individuare e diffondere i migliori standard diagnostici e terapeutici. 
In questo modo è possibile garantire lo stesso tipo di trattamento per i pazienti in tutta Italia.


Sostenere l’Ail significa anche dare la possibilità di continuare a realizzare le Case Alloggio Ail ubicate nei pressi dei Centri di Terapia. 
I pazienti che risiedono lontano possono così usufruire di queste case per affrontare i lunghi periodi di cura senza dover viaggiare, potendo allo stesso tempo essere assistiti dai familiari. 
Allo stato attuale i posti letto disponibili sono 512, che offrono la possibilità di seguire 3211 paziento ogni anno. Le città che dispongono della Case Ail, al momento, sono 32.


A supportare l’iniziativa Ail, quest’anno scenderà in campo la Lega Pallavolo Serie A. 
I volontari sportivi adotteranno un uno striscione dell’iniziativa e indosseranno una maglia con i loghi dell’Ail e della Lega Pallavolo. 
Inoltre, all’interno di un buon numero di Palasport vi saranno stand informativi dove il pubblico avrà modo di incontrare i volontari dell’Associazione.

Per conoscere quali sono le 4000 piazze con le Stelle di Natale dell’AIL si può chiamare il numero 06/70386013 o visitare il sito www.ail.it.
Commenti

Questo articolo è stato letto 304volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto