Amministrative Scanzano: Giannuzzi presenta i suoi candidati

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Democrazia, partecipazione e trasparenza. 
Con questo slogan si è aperta ufficialmente la campagna elettorale della Federazione della Sinistra di Scanzano Jonico, che candida come sindaco Giuseppe Giannuzzi. 
Unica lista che si presenta alle elezioni di Scanzano Jonico ad avere il suo simbolo, la Federazione della Sinistra ha presentato nella sala del Palazzo baronale tutti i suoi aspiranti consiglieri.
Una lista formata principalmente da operai, pensionati e studenti che attraverso il loro impegno vorrebbero dare uno slancio positivo alla politica di Scanzano.
 A introdurre in candidato sindaco è stato Nicola Suriano, veterano della partito Comunista  nel centro jonico che si è comosso ricordando l’importanza che negli anni Cinquanta ha avuto il Palazzo Baronale per i contadini in lotta per ottenere un possedimento di terra.
Tra i membri della lista spicca un bolognese trapiantato a Scanzano, Massimo Maggiori, che, dopo la pensione, ha deciso di vivere nella cittadina jonica e di dare il suo impegno per migliorarla. 
A completare la lista del candidato Giuseppe Giannuzzi ci sono Vincenza De Gaetano, Gilda La Torraca, Agostino Sabato, Filippo Stabile, Anna Maria Tristano, Maria Leonarda Continanza, Francesco Pasquariello, Giovanni Rivecca, Evangelista Zotti, Michele Di Tursi.
Scendono in campo dunque per cercare di migliorare le politiche sociali, l’economia, l’ambiente e le infrastrutture che sono tra i principali punti del programma della Federazione della Sinistra.
Una campagna elettorale che cade in un momento non favorevole per l’attività dei comuni e per i bisogni dei lavoratori, dei precari e dei disoccupati e a fronte di questa grave situazione il programma della Federazione della Sinistra ha dichiarato Giannuzzi, si articola tenendo conto della situazione generale dell’economia lucana ma anche della possibilità di crescita che un territorio come quello del comune di Scanzano Jonico consente.
Commenti

Questo articolo è stato letto 499volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto