Amministrative Policoro: il confronto con le ultime tornate elettorali

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

E’ partita ufficialmente la campagna elettorale per le amministrative di primavera di Policoro.
Con la presentazione ufficiale delle liste, avvenuta martedì mattina, si è dato il via a quella che si preannuncia la campagna elettorale più infuocata degli ultimi anni.
Ed i numeri lo confermano: saranno infatti sei i candidati sindaci e duecentosessantotto i candidati alla carica di consigliere comunale. 
Numeri forse sproporzionati per una comunità come quella di Policoro che, per la terza volta, voterà con il sistema del doppio turno ed eventuale ballottaggio.
Un ballottaggio che, a dir il vero, i policoresi ancora non conoscono poiché nelle scorse elezioni, sia nel 2006 che nel 2008, il sindaco fu eletto al al primo turno.
Sei i candidati contro i tre della scorsa tornata elettorale, che vide trionfare Nicola Lopatriello per il centrodestra e contro i tre delle amministrative 2006 quando a vincere fu Serafino Di Sanza per il centrosinistra.
Nel 2008 erano dieci in tutto le liste presentate, contro le dodici del 2006. 
Numeri sempre al disotto delle attuali diciassette liste che invece accomunano Policoro a Pisticci, dove però i candidati sindaci delle scorse amministrative erano ben nove.
Numeri notevolmente alti allora che già hanno innescato le prime polemiche da campagna elettorale che impazzano in queste ore,  soprattutto nel web e sui social network che saranno anche in questa tornata elettorale un ottimo veicolo di pubblicità per i candidati.
Tutto è pronto dunque per un mese ricco di confronti, scontri e immancabili polemiche elettorali.
Commenti

Questo articolo è stato letto 321volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto