Amministrative Pisticci:prosegue il testa a testa

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Concluso a Pisticci lo spoglio in sette sezioni su diciannove.
Vito Anio Di Trani si conferma il candidato più suffragato in questo primo turno, con la partecipazione quasi certa al ballottaggio del prossimo 29 e 30 maggio.
Per Di Trani il 25,6% dei voti, pari a 2100 preferenze.
A contendersi l’ingresso al ballottaggio Andrea Badursi e Rossana Florio, divisi da pochissimi voti.
Per il candidato sindaco di Pd, Patto Democratico e Api – Liberal Popolari i voti sono 1433, pari al 17,35%.
Poco più di trenta voti distanziano la Florio, sostenuta da Italia dei Valori, Partito Socialista, Rifondazione Comunista e Rinnovamento Democratico.
Per l’unica candidata sindaco donna sono 1410 i voti e il 17% delle preferenze.
Quarta piazza per Domenico Lazazzera di Futuro e Libertà, che ha ottenuto il 13,80% dei consensi.
Nettamente distanziati tutti gli altri candidati: Miolla  (Sel), Caramuscio (Lista dei Cittadini) e Panetta (Pdl) sul 6%, Toscano (Sui Generis) attorno al 4% e Grieco (Dc) sul 3%.
I risultati ufficiali arriveranno solo a notte fonda, l’unica certezza attuale è che ci sarà il ballottaggio tra quindici giorni.

Commenti

Questo articolo è stato letto 311volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto