Alluvione: la Regione modifica due delibere

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Su proposta dell’assessore regionale all’Agricoltura, Vilma Mazzocco, la Giunta regionale ha modificato ed integrato due precedenti delibere in favore degli alluvionati.
La Giunta ha revocato l’assegnazione di ventimila euro al Consorzio di Difesa di Potenza, destinando il medesimo importo al Consorzio di Difesa di Matera. 
A quest’ultimo resta assegnata la somma complessiva di 100 mila euro.

Il contributo massimo concedibile resta fissato in 15 mila euro, il quale sarà riconosciuto all’imprenditore che abbia subito un danno di almeno il 70% della produzione lorda vendibile e quantificato in misura proporzionale al danno subito ed accertato fino al 100%. 
La Giunta regionale ha inoltre stabilito che la Regione interverrà nel pagamento dei tributi consortili 660 e 648, dovuti al Consorzio di Bonifica di Bradano e Metaponto per l’anno 2010, in modo da beneficiare sia i proprietari degli imprenditori agricoli aventi l’azienda ricadente nell’ambito consortile e allo stesso tempo e nell’area individuata dalla delibera di giunta 751 del 2011. 
Il tributo 660 è riferito al contributo dovuto per il riparto delle spese per le attività di mantenimento delle opere idrauliche e di manutenzione e funzionamento delle opere irrigue. 
Commenti

Questo articolo è stato letto 353volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto