Alluvione: Finanziamenti per il ripristino degli argini dei Fiumi

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

La giunta regionale della Basilicata ha deciso il finanziamento – per circa sette milioni di euro – di cinque interventi ”che mireranno alla mitigazione del rischio idraulico nelle aree colpite dalle avversita’ atmosferiche eccezionali che hanno interessato la regione dal 28 febbraio al primo marzo 2011”.
Il prospetto tecnico prevede interventi sul Bradano (per 3,5 milioni di euro), Basento (2,3 milioni), Ofanto (700 mila euro) e Cavone (500 mila euro).
Le cinque operazioni – spiega l’assessore regionale alle infrastrutture Mancusi – ridurranno i rischi di natura idraulica, tenendo anche conto dei cosiddetti tempi di ritorno.
Per il fiume Bradano è previsto l’adeguamento arginature in destra idrografica a valle del viadotto ferroviario nel Comune di Bernalda; per il Basento la rimozione della vegetazione in alveo e il ripristino degli argini danneggiati o distrutti dalle piene dalla foce alla Pista Mattei, nei Comuni di Pisticci e Bernalda e il ripristino degli argini in località Giardini di Grassano; per il Cavone il ripristino dell’officiosità idraulica e interventi sugli argini a monte della Ss.106 Jonica.
Commenti

Questo articolo è stato letto 398volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto