Alluvione: a Metaponto consiglio comunale congiunto

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Non si fermano le iniziative a sostegno delle popolazioni di Puglia e Basilicata colpite dall’alluvione dello scorso primo marzo.
Giovedì sera, presso il presidio delle Tavole Palatine di Metaponto, si è svolto un consiglio comunale congiunto, al quale hanno partecipato gli amministratori dei centro del Metapontino e del ginosino e l’assessore regionale alla Protezione Civile, Rosa Gentile.
Il comitato in Difesa delle Terre Joniche ha chiesto con forza al premier Monti di firmare le ordinanze a favore delle aree colpite dall’alluvione di nove mesi fa, già pronte e sul tavolo del Consiglio dei Ministri.
Intanto prosegue lo sciopero della fame del portavoce del comitato, Gianni Fabbris, mentre arrivano nuove adesioni all’estrema forma di protesta: se non arriveranno risposte celeri da Roma, inizieranno lo sciopero della fame anche il vicesindaco di Bernalda, Massimiliano Cospite, e due amministratori comunali di Ginosa, l’assessore Leonardo Galante e il consigliere comunale Enzo Giannicco.
Ai nostri microfoni Gianni Fabbris e il sindaco di Montalbano Jonico, Enzo Devincenzis.
Commenti

Questo articolo è stato letto 329volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto