Al via il progetto “Mare Pulito Costa Ionica”

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca, In Primo Piano

mare

Da luglio fino ai primi di ottobre il nostro mare sarà oggetto del controllo e del costante monitoraggio previsto dal progetto “Mare Pulito Costa Ionica”.

 

“La Provincia di Matera – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente, Giovanni Rondinone – ha attivato il servizio di pulizia delle acque marine superficiali su tutto il tratto della costa ionica. Dopo l’espletamento delle procedure di gara abbiamo affidato il servizio per questo anno e per i successivi 2014 e 2015. Un contratto che consentirà una gestione più puntuale ed efficiente delle attività di pulizia.”

 

L’attività, condotta con l’ausilio di apposito battello, prevede il controllo e la pulizia di residui galleggianti lungo tutta la fascia costiera che va da Bernalda a Nova siri. Attivo tutti i giorni della settimana, dalle ore 6.00 alle ore 14.00 con partenza dal porto di Marinagri e ritorno, il servizio si occuperà di un comune al giorno (per esempio: lunedì fascia di mare di Bernalda, martedì fascia di mare di Pisticci, ecc.).

 

“Il turismo balneare ha sempre rappresentato un elemento strategico dell’economia locale. Uno dei principali motori dello sviluppo del territorio – ha evidenziato il presidente Franco Stella – che va sostenuto attraverso politiche dedicate capaci di valorizzare l’esistente. Provincia in bus 2013, Mare Pulito Costa Ionica e la linea giornaliera da e per Metaponto sono esempi concreti di come la Provincia, nonostante le molteplici difficoltà economico-finanziarie, stia cercando di sostenere il rilancio del settore, provando anche a dare un segnale di attenzione alle famiglie particolarmente colpite dalla crisi economica.”

 

 

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 1022volte!

Tags: , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto