A Rotondella la partita di domino sulla spiaggia

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

municipio-rotondella

“Autori che scrivono in contemporanea senza nemmeno conoscersi e dove il finale di racconto diventa l’incipit del racconto successivo incatenando ogni storia alla precedente”.

Sarà presentato a Rotondella, venerdì 17 maggio (ore 18.30), nella Sala multimediale “R. Laguardia” in Via Aspromonte il libro di narrativa “Partita di domino sulla sabbia” edito  da “Cultura e dintorni”, nella collana “I Narratori del nostro tempo”.

Un libro dove si racconta “di una partita di domino giocata su una spiaggia tunisina in cui 14 autori (7 uomini e 7 donne) sono costretti a consegnare all’avversario la conclusione di un racconto che non hanno ancora scritto su di un evento a cui solo uno di loro ha assistito realmente. Ogni finale, come la pedina di un domino, diviene l’incipit del racconto successivo incatenando ogni storia alla precedente”.

Alessandra Magarelli, Andrea Feo, Claudia Castello, David Pennesi, Federico Defazi, Francesco Mancini, Giorgio Riccarducci, Letizia Nella, Lorena Pennese, Lorenzo Ricciuti, Maya Matteucci, Paolo D’Angelo, Simona Errico,Stefano Fazzini sono gli autori.

Sono “quattordici racconti -scrive l’editore Luca Carbonara nella sua Nota- per quattordici esercizi di stile concepiti ognuno indipendentemente dall’altro a significare e a comporre un unico quadro in cui i protagonisti (i personaggi) sono stati chiamati dagli Autori di questo testo ad interpretare in quattordici modi diversi la stessa partitura, come a dimostrare da un lato la relatività della visione e dell’interpretazione di ciò che consideriamo reale e ad affermare dall’altro la singolarità, e in questo senso la veridicità, di una visione tanto più autentica quanto più frutto della propria individualità e sensibilità”.

Raccolta atipica di racconti che -pare nascano- da un sogno, quello durante il quale ci si sveglia confusi nei confronti del tempo e dello spazio.

Questa antologia surreale nasce probabilmente da una serie di incontri -si legge nella postfazione di Maya Matteucci (coordinatrice dell’intero lavoro)- che avevano scarsissime probabilità di avvenire, ma che se siamo qui, ora, a scrivere, sono semplicemente avvenute.

Un libro, avverte la nota di copertina, con finali a sorpresa a la cui lettura può avere inizio da qualunque pagina, partendo di un qualunque racconto, un ingranaggio perfetto che può essere bloccato da un solo, piccolissimo, granello di sabbia …. “

Un esperimento indubbiamente creativo con ottime prove di narrazione. A Rotondella, interverranno il sindaco Vincenzo Francomano, l’assessore alle Politiche culturali Maria Cuccare, e tre dei dodici autori: Andrea De Feo, Alessandra Magarelli e Simona Errico. Ad arricchire la serata la proiezione di un video dove i protagonisti si raccontano e la lettura di alcune pagine scelte.

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 710volte!

Tags: , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto