A Rotondella “Insieme si cresce”

Scritto da Emmenews on . Postato in Dal Territorio

RotondellaHa preso il via a Rotondella il progetto “insieme si cresce” destinato ai più piccoli, in pratica per quelli che muovono i primi passi.

“L’amministrazione comunale –spiega l’assessore alla cultura ed alle Politiche scolastiche, Maria Cuccarese- ha voluto così rispondere con una risposta adeguata alla domanda sociale delle famiglie rotondellesi con bambini di età compresa tra i 24 ed i 36 mesi. Si tratta di una fascia di età importante e particolare per la quale è stata predisposta, con questo progetto, una qualificata fase di preparazione e di introduzione alla scuola d’infanzia, con l’obiettivo di offrire un sostegno educativo valido ed altrettante valide occasioni di socializzazione, prima del loro avvio alla vera e propria esperienza scolastica”.

Il progetto, fatto proprio dall’Amministrazione comunale, è stato elaborato da due giovani professioniste locali, Domenica Pitrelli e Carmela D’Alessandro, entrambe con laurea in Scienze dell’Educazione, e si articola in diverse tipologie di attività, tutte espresse in forma ludica, con un impegno per i bambini, di due ore per duee giorni ogni settimana,

“I nostri piccoli ospiti –sottolineano Pitrrelli e D’Alessandro- vengono intrattenuti con diverse tipologie di attività, tutte espresse in forma ludica in quanto il giorco risulta essere la principale attività del bambino e riveste un ruolo determinante per lo sviluppo futuro della personalità.”

“Quelle che vengono proposte e svolte dai bambini -proseguono- sono attività grafico-pittorico basate sul principio Montessoriano della libera scelta (pennarelli, tempre, cere, ecc.), manipolative (pongo, farina, pasta di sale, ecc.), linguistico-cognitive (inastri, immagini, lettura ad alta voce) come momento di crescita e simboliche (travestimenti, drammatizzazione). Anche la musica è inserita nel progetto in quanto elemento fondamentale  per sviluppare la dimensione percettiva”.

“Un progetto interessante – sottolinea l’assessore Cuccarese-  ed una opportunità per il nostro Comune di cooperare alla sua realizzazione avendo individuato in esso apprezzabili contenuti socio-educativi e per l’impulso, anche questo significativo, verso altre energie intellettuali e professionali che sono presenti in questa comunità”.

Il progetto si svolge nei locali dell’ex-biblioteca comunale (in passato ha ospitato anche un centro ludico) arredati, situato nei pressi della Chiesa di S. Antonio, al rione Convento.

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 532volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto