A Policoro si parla di turismo speciale

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

turismo speciale

Basilicata, regione accessibile?

Quale prospettive e quale sviluppo per un turismo accessibile?

Quali e quanti sono stati i passi avanti?

Possiamo parlare di qualità?

Come viene accolto il turista con bisogni speciali?

Cosa ancora bisogna fare per garantire anche ai turisti con bisogni speciali il diritto inalienabile alla vacanza e a viaggiare senza problemi?

Se ne parla al convegno “Turismo Speciale: il Viaggio che Vorrei”, in programma sabato prossimo presso la   biblioteca comunale di Policoro, con inizio alle ore 9.30.

Il convegno approfondirà tematiche relative all’urbanistica e all’accessibilità, alla qualità, all’accoglienza, alla necessità di figure specializzate nel settore. Interverranno il Presidente dell’ordine degli architetti di Matera, Eustachio Vincenzo Olivieri per quanto concerne l’innovazione strutturale del nostro territorio per garantire l’accesso di persone con disabilità.

I temi dell’accoglienza, della gestione del turista con bisogni speciali e l’importanza del viaggio inteso benessere e prevenzione del disagio della persona disabile e l’importanza del personale qualificato saranno affrontati dal vicepresidente dell’Aif (ass.ne italiana formatori di Basilicata) Paolo Nardozza, dal sociologo della salute, Rocco di Santo, dal presidente dell’associazione Welcome Lucania Francesco Garofalo, dal presidente Sifor Servizi e Formazione, Nicola Pascucci.

A moderare il convegno, in qualità di ideatore e coordinatore del progetto Turismo Speciale e dello sportello telematico per turisti con bisogni speciali, finanziato dalla Regione Basilicata dipartimento Salute e Solidarietà, Carmen Olivieri Presidente della cooperativa sociale Novass.

(foto internet)

Commenti

Questo articolo è stato letto 777volte!

Tags: , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto