A Policoro presentata la "Festa degli Eroi di Telethon"

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


Dal 15 al 18 dicembre la città di Policoro ospiterà, all’interno del PalaErcole, la manifestazione di solidarietà “Festa degli eroi di Telethon”, una raccolta fondi per la ricerca contro le malattie genetiche, in linea con la maratona televisiva che andrà in onda sulle reti nazionali da parte della stessa fondazione/associazione. 
La presentazione della quattro giorni jonica è avvenuta in una conferenza stampa lunedì 12 dicembre presso il Palazzo di città. 
Gli onori di casa sono stati fatti dal primo cittadino di Policoro, Nicola Lopatriello: “Il nostro è un impegno concreto come abbiamo già fatto nelle due precedenti edizioni sempre qui a Policoro grazie anche alla collaborazione con associazioni, federazioni sportive e cittadini tutti. 
Sono sicuro che Policoro risponderà bene a questa raccolta fondi da destinare a chi lotta contro malattie rare, su cui grandi ricercatori stanno studiando i giusti rimedi. 
Per questo un piccolo sforzo va fatto da tutti per raccogliere più fondi possibili. Quello che mi ha colpito di Telethon è la grande trasparenza: su un euro raccolto lo 0,70 finisce per la ricerca”. 
Il coordinatore provinciale, nonché organizzatore dell’evento, Cosimo Cellammare, ha voluto ringraziare tutti coloro che si sono prodigati per la causa di Telethon e i partner: BluTv e Br2. 
Successivamente ha preso la parola l’editore di BluTv, Mario Altieri, il quale, pur sottolineando la grave difficoltà che il Paese Italia sta attraversando, ha espresso un concetto semplice: ogni cittadino può essere artefice nell’alleviare i problemi e i bisogni di chi soffre; sottolineando poi come Policoro sia diventata la città leader della Lucania nell’ospitare manifestazioni all’insegna della solidarietà. 
Altieri ha anche promesso che la quattro giorni di Policoro sarà racchiusa in un cd/dvd da donare a chi ne farà richiesta. 
Poi è stato proiettato un cortometraggio sui risultati finora raggiunti dalla ricerca Telethon dal titolo: “Io mi chiamo Tommaso”.
L’assessore comunale Mary Padula ha parlato di Telethon come valore aggiunto alle tante manifestazioni di promozione del territorio. 
Sono interventi inoltre il dirigente scolastico dell’Ipsia “Pitagora” di Policoro, Angelo Castronuovo; Pietro Rinaldi a nome della Figc regionale; Cristofaro Di Cuia del Centro sportivo Italia, sezione di Basilicata; Carmelo Vernale in rappresentanza dei Padri Trinitari di Bernalda; Antonio Abruzzese della Federazione italiana danza sportiva e per le associazioni Antonella Santulli e Antonietta Laviola. 
Tanti saranno gli happening previsti. 
Giovedì 15 in mattinata il PalaErcole aprirà le porte alle scuole e in serata musica con i giovani talenti regionali; il 16 sarà protagonista la Cover band di Laura Pausini; il giorno successivo una partita di calcio a 5 tra team di ragazzini e successivamente di professionisti adulti con la locale squadra dell’Avis, in più Giochi senza frontiere; domenica 18 danza e due concorsi di Miss.
Commenti

Questo articolo è stato letto 350volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto