A Policoro l’assemblea regionale di Cittadinanzattiva

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


Si è svolta a Policoro l’assemblea regionale di Cittadinanzattiva, il movimento di partecipazione civica che, da trent’anni, opera in Italia e in Europa per la promozione e la tutela dei diritti dei cittadini e dei consumatori.
Alla riunione, i cui lavori sono stati presieduti da Maria Antonietta Tarsia, segretario regionale, hanno partecipato delegati provenienti da tutta la Basilicata, per discutere delle attività e dei progetti da portare avanti nelle diverse aree della regione.
Dopo gli atti formali, tra cui la lettura e approvazione del verbale dello scorso anno e l’approvazione del bilancio, si è passato a discutere delle iniziative intraprese dall’organizzazione in Basilicata.
Tra queste l’invito a recarsi a votare Si ai referendum del prossimo 12 e 13 giugno, soprattutto per quanto riguarda i quesiti relativi alla privatizzazione dell’acqua, un provvedimento che, secondo Cittadinanzattiva, porterebbe ad un aumento dei costi per i cittadini e probabilmente nessun miglioramento nella gestione della rete idrica e del servizio complessivo.
Nel corso dell’assemblea è stato inoltre ribadito l’impegno del movimento a sostegno del Comitato in Difesa dell’Ospedale di Policoro, di cui fa parte anche Cittadinanzattiva, comitato che ha avviato una serie di iniziative per vigilare sul nosocomio jonico e favorire un suo potenziamento e crescita.
Una discussione lunga e proficua, che ha affrontato diverse problematiche e ha sottolineato il ruolo che Cittadinanzattiva ricopre per tutelare e garantire i diritti dei cittadini.
Commenti

Questo articolo è stato letto 265volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto