A Policoro la testimonianza di Paolo Brosio

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Una vita ad un passo dal baratro, salvata dalla fede e dalla preghiera.

Bastano poche parole per raccontare la vicenda umana di Paolo Brosio, il noto giornalista e presentatore tv, da alcuni anni impegnato a testimoniare proprio il cambiamento della sua vita grazie alla religione e soprattutto grazie alla devozione per la Madonna di Medjugorje .
Un viaggio che lo ha portato in giro per l’Italia, fino a Policoro, dove, venerdì sera, in un Palaercole pieno di gente, ha presentato il suo ultimo libro “Viaggio a Medjugorje”.
Ed è stata la prima ufficiale per l’ultimo volume scritto da Brosio: il libro, dedicato alle apparizioni della Vergine Maria nel piccolo villaggio della Bosnia Erzegovina, è infatti uscito in tutte le librerie lo scorso 22 novembre.
Tre ore di racconti, preghiere e commozione: Paolo Brosio ha raccontato al pubblico del Palaercole, arrivato da tutto il Metapontino ma anche dalle vicine Puglia e Calabria, non soltanto il suo cammino di conversione ma anche i tanti miracoli che ha potuto conoscere attraverso i suoi numerosi pellegrinaggi a Medjugorje; miracoli per il corpo ma anche per lo spirito, con la storia di coloro che, proprio grazie alla Madonna, hanno cambiato vita e ritrovato la fede.
Una serata intensa, organizzata dal consigliere comunale Pino Ferrara.
E proprio Brosio, ai nostri microfoni, ha raccontato come è nata l’idea di venire a Policoro.
Sul palco, insieme a Brosio, anche il piccolo Joshua, con i suoi genitori, Elisabetta De Venere ed Emanuele De Nicolò, arrivati da Putignano per raccontare della miracolosa guarigione del piccolo da un tumore osseo e dalle sue numerosissime metastasi, guarigione inspiegabile per la scienza ma non per la fede e la devozione alla Madonna.
Commenti

Questo articolo è stato letto 492volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto