A Policoro la Festa dei lettori

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

 
Lasciare un libro in un posto specifico dopo averlo letto. Per farlo leggere a qualcun altro, che incrocerà la stessa strada, “incrociando lo stesso libro”. Si chiama book crossing una delle iniziative messe in campo dal “Presidio del Libro”, l’importante associazione di Policoro che ha come obiettivo principale la promozione alla lettura, troppo spesso acantonata e sostituita dalla velocità delle notizie di internet o dai racconti filmati in tv. Ma un libro è anche sogno, poesia, immaginazione, fantasia. Pagina dopo pagina. E quella che si è tenuta venerdì tra le strade policoresi è stata una vera e propria festa dei lettori. Un’occasione per ricordare a tutti l’importanza di leggere e il piacere della lettura. E il presidio del libro ha voluto creare un vero e proprio percorso letterario partito dal Castello dove diversi alunni delle scuole primarie hanno ascoltato e letto vari capitoli di uno dei libri più amati da grandi e piccini, pinocchio di Collodi. Una maratona colorata partita dal Castello che ha percorso i giardini murati, i Casilini per raggiungere piazza Heraclea dove è stato allestito il bookcrossing. Una festa per tutti, organizzata con l’obiettivo di avvicinare ancora di più i bambini e gli adulti alla lettura. Perché leggere produce ricchezza e progresso. Un insegnamento che non andrebbe mai dimenticato, ma anzi valorizzato, pagina dopo pagina.
Commenti

Questo articolo è stato letto 302volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto