A Pisticci nuovo appuntamento con l’Antigone nella versione del TeatroLab

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

LocandinaAntigoneE’ andata in scena nell’atmosfera soffusa del Circus, sul palco del piccolo teatro di Pisticci.

Ha ripreso forma nella sperimentazione di InstaDrama, su una spiaggia incantevole in una notte d’estate.

Adesso tornerà sotto nuova veste in una piazza del centro storico con lo sfondo della Chiesa Madre di Pisticci ridisegnato da quella nuova forma d’arte basata sull’uso del video mapping.
L’Antigone di Sofocle, nella versione prodotta da TeatroLab, la scuola di teatro creata e diretta da Daniele Onorati, vivrà una nuova mutazione nella serata del 1 agosto, data in cui la tragedia sarà presentata nella Terravecchia di Pisticci. E così il dramma antico rivivrà nel centro storico della città jonica. Elemento di forte novità ed innovazione è l’uso delle tecniche di video mapping, tecnologia applicata all’arte attraverso la quale elaborazioni di computer grafica vengono proiettate su superfici reali in modo da creare spettacolari effetti tridimensionali.

L’uso della tecnica è una novità assoluta per il territorio di Pisticci ed è frutto di una proficua collaborazione tra due esponenti della scena creativa locale, ovvero Federico Giannace e lo stesso Daniele Onorati, attore, regista e ideatore di TeatroLab. Antigone, in questo senso, rappresenta anche l’occasione per applicare concretamente questo nuovo linguaggio dell’arte e gettare le basi per un nuovo progetto che potrà avere la sua indipendenza. Tanto più che l’applicazione del video mapping al teatro è un campo artistico ancora inesplorato.

Con queste premesse, la facciata della Chiesa Madre sarà molto di più di un semplice sfondo al palco ricavato sul suo sagrato. Nel corso dell’Antigone prenderà vita e mostrerà degli scenari profondi e mutevoli caratterizzando fortemente l’intera rappresentazione.

In scena, come sempre, gli attori dei corsi di TeatroLab, con i cori allargati all’intero gruppo in formazione pressoché permanente nella scuola del Circus, pronto ormai ad esportare le sue produzioni ed in grado, nello stesso tempo, già di raccogliere successo e stima fuori dai confini cittadini. Non è un caso, infatti, che a rendere possibile la serata del primo agosto, patrocinata dal Comune di Pisticci, siano stati anche alcuni sponsor esterni al territorio, nell’ambito di sinergie che TeatroLab ha saputo maturare nel tempo.

L’Antigone sotto il cielo stellato della Terravecchia fonderà il respiro antico di uno scorcio storico con un’opera di teatro classico dal valore universale, in una proposta di spettacolo unica ed irripetibile.

Lo spettacolo di sabato 1 agosto è gratuito. Ingresso ore 21.00. Sipario ore 22.00.

Info 320.33.35.260 // www.facebook.com/circus.pisticci

Commenti

Questo articolo è stato letto 507volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto