A Pisticci la musica dei Bidons

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

the_bidonsC’è un circuito musicale alternativo e virtuoso in Italia che ha le qualità per emergere.

Merita che il pubblico lo conosca e lo apprezzi, favorito da una semplice accessibilità.

E’ proprio questa una delle missioni del Circus, mitico palcoscenico d’avanguardia che continua a collezionare e proporre scelte musicali accattivanti, con gruppi capaci di costruire una storia nuova tra mille sacrifici, dove la gavetta diventa valore ed esperienza di vita ed il sound ha ancora il sapore della familiarità.
L’ultimo capitolo di questa storia narra un altro episodio dell’affascinante ed affollata scena del rock e si consumerà nell’imperdibile serata di sabato 13 aprile (start ore 22.00), quando sul palco del Circus saliranno i Bidons, band campana che già vanta il supporto a miti di fama internazionale come i Fuzztones ed una miriade di aperture ai concerti di Dirtbombs e Crash Normal nonché degli italiani Pitch, Fratelli Calafuria e Joy Cut, senza trascurare i cari amici Valium, Waves, Culture Wars, Tony Borlotti & Flauers, Wild Week End, Provincials e Funny Dunny.
The Bidons è l’ultima espressione del rock’n’roll sound, con sfumature un po’ garage ed un po’ punk.

I musicisti della Valle dell’Irno, pur dovendosi cimentare con un genere che erige pietre miliari da cinquant’anni a questa parte, sono riusciti a proporsi senza essere banali e ridondanti, mostrando la capacità di ridisegnare il loro suono in modo che potesse esprimere una storia personale.
La band nasce nel 2005 dall’entusiasmo dell’amicizia mescolato alla passione per la musica.

I primi pezzi di propria fattura arrivano nel 2011, quando si va definendo anche una line up fino a quel momento un po’ mutevole.

E così Albino Cibelli voce, Nico Plescia and Elia Prisco chitarre e sessione ritmica, Pino Trotta al basso e Giovanni Schirru alla batteria danno inizio alle session di creazione e registrazione di pezzi propri di matrice prettamente Garage 60-70, seppur alla ricerca di una impronta personale.

La fatica viene premiata nell’aprile del 2012 quando nasce Granma Killer!!! (CD autoprodotto/distribuito da Area Pirata), caratterizzato da un mix di nuovi brani a cui si aggiungono un paio di riuscitissime cover. Al basso, nel frattempo, arriva Ezio Marinato.
La band, nella sua composizione definitiva, forte delle numerose esperienze live e di un album accolto dai favori della critica, parte così per un lungo tour, con la missione dichiarata di declamare il verbo del garage a tutte le latitudini, fino al palco – bomboniera del Circus di Pisticci.

Info e prenotazioni: 320.33.35.260 / actincircus@yahoo.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 736volte!

Tags: , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto