A Matera l’incontro di Assostampa

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

La suggestiva cornice dei Sassi di Matera ha fatto da scenario all’assemblea generale annuale degli iscritti dell’Associazione della Stampa di Basilicata.
L’assemblea ha discusso sulla relazione di politica sindacale del Presidente Serafino Paternoster, i documenti contabili relativi al conto consuntivo 2010 e al bilancio preventivo per il 2011, oltre alle relazioni sull’attività delle consulte regionali della Casagit e dell’Inpgi.

Ai lavori ha partecipato anche il Presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, Roberto Natale, che ha tracciato un quadro sullo stato di salute dell’informazione nel nostro paese.
La crisi dell’editoria in questi anni è stata drammatica – ha detto Paternoster nella sua relazione – con una riduzione costante, in Italia, della pubblicità e delle vendite dei giornali, che devono sopportare la sempre più pressante concorrenza di internet.
In questo scenario nazionale ed internazionale è evidente che a pagare sono i territori economicamente più deboli, come la Basilicata, l’ultima regione in Italia, secondo i dati dell’Istat, per lettura di libri e giornali”.
Il presidente di Assostampa Basilicata ha poi tracciato un quadro della situazione dei media in regione, evidenziando il successo del ricorso presentato al Tar relativamente ad un bando presentato dall’Ufficio Stampa della Giunta Regionale.
Nonostante lo scenario complicato che stiamo vivendo – ha concluso Paternoster – credo che ci siano buoni presupposti per realizzare altre grandi cose in Basilicata.
Ma occorre l’impegno di tutti, a partire dalla costruzione di una nuova squadra giovane e pronta a mettersi in discussione nel sindacato, disponibile ad affrontare le difficili sfide che abbiamo davanti”.
Dopo i diversi interventi istituzionali c’è stato il dibattito per raccogliere il pensiero dei giornalisti presenti, con diversi commenti sullo stato di salute del mondo giornalistico a livello locale e nazionale.
Commenti

Questo articolo è stato letto 341volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto