A Bernalda la Giovane Italia del Pdl ha discusso del futuro della regione

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Il futuro che ci appartiene.
E’ stato il leit motiv del fine settimana appena trascorso a Bernalda dove si è svolta la festa del Pdl organizzata dal movimento Giovane Italia.
Una due giorni dediacata alle discussioni e riflessioni, sul momento che attraversa l’Italia e soprattutto la nostra regione con una attenzione particolare alla situazione dei giovani e al loro futuro.
Hanno preso parte alla manifestazione i responsabili regionali e nazionali del partito di Berlusconi, tra questi Nicola Pagliuca, capogruppo del Pdl in Consiglio regionale, e Erminia Mazzoni, europarlamentare pidiellina.
Diversi gli spunti intrapresi durante il confronto con la popolazione, tra questi le fuge di cervelli e le possibilità che i giovani hanno nella nostra terra, una territorio che potenzialmente possiede tutto ma che purtroppo risulta essere uno dei più poveri della nazione.
La festa è stata infatti fortemente voluta dal movimento politico della Giovane Italia di Bernalda e Metaponto, come ci ha spiegato il Cordinatore locale, Antonio Perrone.
“L’evento – dichiara – è solo l’inizio di quello che la Giovane Italia ha in mente. Nell’evento stesso si è parlato di rivoluzione, ebbene si, questa è la nostra rivoluzione, fatta di fatti, di proposte e no di manganelli e violenza, ringraziamo tutti quelli che ci hanno aiutato nell’organizzazione nella speranza di un centro-destra più unito e forte per creare una vera alternativa nel nostro territorio”.
Commenti

Questo articolo è stato letto 229volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto